PGI, MOSTRA COLLETTIVA DI FINE ANNO E CUBETTO PGI 2016

poschiavo_galleria_pgiDopo la mostra personale del noto artista valtellinese Giovanni Pirondini e l’esposizione dei collages di Wolfgang Hildesheimer, appartenenti alla collezione del Vecchio Monastero di Poschiavo, il programma espositivo della Galleria Pgi chiude come da tradizione con la collettiva dedicata a chi pratica l’arte nel tempo libero.

La Galleria Pgi ospiterà dipinti, fotografie, intagli lignei, oggetti in raku, di dodici artisti per passione residenti nella Svizzera italiana e in Valtellina. Avranno così l’opportunità di mostrare le loro opere e confrontarsi con il pubblico: Egidio Missarelli, Eliana Fanconi, Fredi Eisenring, Leonora Lardi, Lucrezia Albertini, Maria Grazia Marilyn Folini, Marilisa Cortesi d’Anzi, Mario Crameri, Odette Carolina Crameri, Piero Monigatti, Silvia Iseppi Pally e Valentina Demonti.

In occasione della vernice sarà inoltre consegnato il Cubetto Pgi, che sarà quest’anno attribuito a un valposchiavino. Il premio istituito dal sodalizio nel 2006 onora il coraggio civile di chi difende nel quotidiano l’uso della lingua italiana, segnalando mancanze nei suoi confronti o promuovendo il suo utilizzo e il suo rispetto, contribuendo a rafforzare l’identità plurilingue dei Grigioni e della Svizzera.

L’appuntamento è per sabato 17 dicembre 2016, alle ore 17, presso la Galleria Pgi di Poschiavo. Alla vernice e alla consegna del Cubetto Pgi 2016 da parte della presidente Pgi Paola Gianoli seguirà un rinfresco. La Pro Grigioni Italiano invita a numerosa partecipazione.


 

Apertura mostra: dal 18 dicembre 2016 al 6 gennaio 2015, dal martedì alla domenica, ore 15 – 18. Chiusura: il 24, 25, 31 dicembre 2016 e il 1. gennaio 2017. L’ingresso è libero e gratuito.

Pgi Valposchiavo

 

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>