TORNANO I TANANAI, RASSEGNA DI TEATRO PER GRANDI E PICCINI

rassegna teatro tananaiQuesta mattina, presso la sala consiliare del Comune di Tirano, alla presenza del Sindaco Franco Spada, Giovanna Rossetti e Riccardo Canestrari della Zanubrio Marionettes hanno presentato la seconda edizione della rassegna di teatro per le famiglie Tananai.

Dopo il successo dello scorso anno, che come ci confessano i due organizzatori ha già creato un piccolo nucleo di affezionati, la rassegna torna anche per il 2016/17 con cinque variegati spettacoli in programma dall’inverno alla primavera.

“Nella società attuale, – esordisce Spada – piena di comunicazione digitale così invasiva e con così poca empatia, stimolare la curiosità, la passione, il senso critico delle generazioni future è sempre più fondamentale. In questo senso, l’operato della Zanubrio Marionettes e della cultura in tutte le sue forme è di basilare importanza per stimolare la curiosità e renderci sempre migliori.”

Il Sindaco ha poi proseguito elogiando la variegata offerta dei cinque incontri proposti, che spaziano in diversi campi artistici, tenendo a sottolineare quanto sia importante legare tradizioni e tecniche antiche ai linguaggi moderni.

Giovanna e Riccardo spiegano che il loro obiettivo è quello di offrire ai propri spettatori la possibilità di scoprire mondi nuovi ed emozionanti, ogni volta in circa un’ora di spettacolo condivisa (in cui si prega di spegnare il cellulare ricorda Riccardo) all’insegna della presenza viva e dove è bandito il linguaggio mediatico, virtuale o televisivo.

Ad accogliere gli spettatori, come lo scorso anno, sarà l’Auditorium Trombini e anche il prezzo, per decisione del duo, rimarrà invariato dalla precedente edizione: 5 € (prevendita presso la Biblioteca Arcari).

“Tengo a ricordare – prosegue Riccardo – che anche per questa edizione sarà riproposto, visto il successo riscontrato, il concorso sul disegno del Tananai. Come l’anno scorso io e Giovanna sceglieremo il disegno che ci colpisce di più – non necessariamente il più bello – e costruiremo un burattino di legno (siamo infatti entrambi scultori) ad immagine e somiglianza. La creazione verrà presentata il 12 marzo nell’ultimo appuntamento in programma”.


Il progamma completo

Domenica 27 novembre ore 16.30
L’attore animatore Giorgio Gabrielli racconta Legno, Diavoli e Vecchiette…
Uno spettacolo che farà scoppiare le lampadine, con alcuni microspettacoli sulla scelta di Gabrielli di diventare burattinaio.

Domenica 11 dicembre ore 16.30
Le due Strologhe presentano Storie da mangiare
Una giovane compagnia composta da due ragazze di Padova organizzano uno spettacolo di cucina mischiato a due favole tradizionali.
(La Zanubrio Marionettes si impegna durante l’estate con lo scouting, a volte scoprono delle vere chicche in erba)

Domenica 15 gennaio ore 16.30
L’attrice, narratrice e scrittrice Pina Irace presenta lo spettacolo Le quattro stagioni
Unio spettacolo tratto dallo stesso libro dell’autrice coadiuvato da luci ed ombre.

Domenica 12 febbraio ore 16.30
Il musicista nostrano Alex De Simoni, vocalist del Circo Abusivo, va in scena con Immaginario
Sulle note di una fisarmonica un piccolo teatro ad occhi chiusi dove ascoltare diventa sognare.

Domenica 12 marzo ore 16.30
Luna e Gnac presentano Moztri!
La compagnia teatrale più in voga del momento ci mostra la libertà creativa in contrasto con le aspettative del mondo adulto.


La rassegna è promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Tirano e realizzata in collaborazione con Zanubrio Marionettes, compagnia professionistica di Teglio nata tra la Valtellina e la Romagna che da anni mette in scena spettacoli di burattini e laboratori per bambini ed adulti.


Ivan Falcinella

 

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>