INCENDI, IL VENTO COMPLICA LA SITUAZIONE: SQUADRE STREMATE A CHIAVENNA

incendio chiavenna“Il persistere del vento forte a raffiche ha peggiorato ulteriormente la situazione in Lombardia. Nella notte si sono riattivati alcuni incendi in atto da piu’ giorni (Breno/Bienno (BS), Chiavenna ed a questi si sono aggiunti nuovi incendi tutti nella Provincia di Brescia (Gardone Val Trompia, Collio Val Trompia e Bione). La Sala operativa della Regione Lombardia sta coordinando l’attivita’ di spegnimento con elicotteri e personale di terra”.

Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, stilando un report della situazione alle ore 9.30.

 

A Chiavenna, in località Bette, l’incendio è iniziato il 1° gennaio, durante la notte di Capodanno. Le attivita’ di spegnimento sono affidate al direttore delle operazioni Alberto Bianchi. Sul posto sono presenti complessivamente 21 volontari.

A partire dall’alba di oggi sono intervenute sul posto due squadre (una inviata dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno e una dalla Comunità Montana Valli del Lario e del Ceresio) a supporto delle squadre locali, stremate da 5 giorni di continua attivita’. Sull’incendio operano inoltre due elicotteri regionali.

 

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>